MARTEDI’ 15 FEBBRAIO 2022, ore 15:00, diretta streaming >>

Il fenomeno della corruzione è da decenni uno dei principali temi della cooperazione internazionale. Anche il Goal 16 dell’Agenda ONU 2030 sullo sviluppo sostenibile richiama la necessità di ‘ridurre in modo significativo la corruzione e gli abusi di potere in tutte le loro forme’.

Nella classifica dei Paesi presi in esame da Transparency International nell’Indice di percezione della corruzione (ed. 2021), l’Italia ha compiuto nell’ultimo anno un balzo in avanti di 10 posizioni, attestandosi al 42o posto, con un punteggio di 56. Il progresso, rileva Transparency, è il risultato della crescente attenzione dedicata al problema della corruzione nell’ultimo decennio e fa ben sperare per la ripresa economica del Paese dopo la crisi generata dalla pandemia.

Il webinar su: La Cooperazione internazionale multilaterale in materia di contrasto alla corruzione, organizzato dall’Istituto di studi giuridici internazionali (ISGI) del CNR con il patrocinio della Società italiana di diritto internazionale e diritto dell’Unione europea (SIDI), intende sviluppare una riflessione su un fenomeno che interessa tutti gli Stati, muovendo del quadro giuridico internazionale e europeo e tenendo conto dei risultati del G 20 2021 tenutosi sotto la Presidenza italiana.

La Dichiarazione finale adottata a Roma dai Leaders del G20 ha infatti dedicato particolare attenzione al tema della lotta alla corruzione e il vertice ha approvato sei documenti. Tra questi, gli High Level Principles*, l’Accountability Report per il 2021*, il Compendium delle buone prassi* e l’Action Plan per il triennio 2022-2024.

Il programma del webinar comprende interventi di altissimo livello, anche da parte di alcune delle massime cariche istituzionali dello Stato.

Partecipano:

  • Fabio Marcelli, ISGI, Direttore f.f.
  • Giovanni Salvi, Procuratore generale della Repubblica presso la Corte di Cassazione
  • Gianfranco Tamburelli, ISGI, Primo Ricercatore
  • Nicoletta Parisi, Docente di diritto internazionale, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano
  • Giovanni Tartaglia Polcini, Magistrato ordinario, Consigliere giuridico del Ministero degli Affari Esteri
  • Pasquale Fimiani, Avvocato generale presso la Corte di Cassazione
  • Pasquale De Sena, SIDI, Presidente

G20 Rome Leaders’ Declaration

57. Anti-Corruption.

Renewing our commitment to zero tolerance for corruption in the public and private sectors and to achieving common goals in the global fight against corruption, we adopt our 2022- 2024 Anti-Corruption Action Plan. We will further strengthen our engagement with other stakeholders such as academia, civil society, media and the private sector, and will continue to promote their important role and active participation in this field. We are committed to fight any new and sophisticated forms of corruption ….

We reaffirm our commitment to deny safe haven to corruption offenders and their assets, in accordance to domestic laws and to combat transnational corruption. We will also provide competent authorities with adequate, accurate and up-to-date information by adopting legally appropriate measures to improve international and domestic beneficial ownership transparency of legal persons and arrangements and real estate, especially trans-national flows …

58. We remain committed to promoting a culture of integrity in the private sector, particularly in their relations with the public sector …

* Gli High Level Principles sulla corruzione collegata al crimine organizzato costituiscono un significativo documento politico, coerente con la visione olistica della corruzione e la volontà di perseguirne e prevenirne efficacemente le sue nuove e più sofisticate forme di manifestazione. Tra i temi centrali, quello della misurazione quali-quantitativa affidabile della corruzione.

* L’Accountability Report è dedicato all’integrità del settore privato, alla responsabilità delle persone giuridiche e alla trasparenza dei beneficiari effettivi di imprese e beni.

* Il Compendio di buone pratiche sulla misurazione della corruzione illustra tecniche di rilevazione e misurazione in grado di rilevare le molteplici dimensioni e l’impatto socio-economico, attraverso modalità ed indicatori più affidabili di quelli meramente percettivi.

SEGUI LO STREAMING SUL CANALE YOUTUBE DELL’ISGI: https://youtu.be/5Eni4NxMrKE

https://youtu.be/5Eni4NxMrKE